Chi siamo

Il Laboratorio di sociologia dell’azione pubblica Sui Generis, costituitosi nel 2002 nel Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale dell’Università di Milano Bicocca, promuove discussione e ricerca su questioni concernenti le trasformazioni delle istituzioni pubbliche e dell’ordine normativo: su politiche pubbliche, su forme e tecnologie di governo, sull’argomentazione pubblica, su luoghi e modi di partecipazione politica, su aree di tensione e forme d’innovazione, guardando soprattutto alle riorganizzazioni del welfare e alla città, dunque sul livello per lo più locale.

L’Italia ne è l’osservatorio privilegiato: ma l’osservazione è sollecitata da apporti da e confronti con altri contesti, per lo più europei, con scambi frequenti su interrogativi e risultati di ricerca, non meno che su strumenti concettuali, approcci e questioni di metodo, con diversi studiosi e centri di ricerca in Italia e in Europa.

Nel Laboratorio viene privilegiato un approccio istituzionale che guarda da un lato alla dimensione cognitiva dei processi istituenti, anzitutto al formato delle conoscenze alla base dell’azione pubblica, e dall’altro all’istituito dalla prospettiva di “quelli che stanno peggio”.

Il Laboratorio si avvicina a compiere 15 anni, avendo già alle spalle una ricca storia di incontri promossi e di piste di ricerca aperte che ne ha fatto conoscere e apprezzare l’attività non soltanto in Italia. È arrivato il momento di rilanciarlo, con un sito rinnovato, valorizzando il patrimonio di contatti ma anche  energie fresche  e nuovi nodi della rete; e con un programma denso.
Non cambiano invece,
– né la prospettiva critica, che problematizza il dato-per-scontato e, prendendo in conto la pluralità dei punti di vista fa emergere dissonanze, tensioni e contraddizioni,
– né l’intenzione di funzionare come uno spazio aperto nel quale l’interesse condiviso a coltivare uno sguardo sociologico si apre, su questi temi, all’apporto di altre discipline; la vocazione scientifica mette in valore le opportunità di confronto con gli attori sul campo; gli obiettivi di avanzamento delle conoscenze si coniugano con l’attenzione alla formazione di giovani ricercatori.

Il Laboratorio è diretto da Ota de Leonardis e Lavinia Bifulco.

 

 

Comitato Scientifico
Vando Borghi (Università di Bologna), Nicoletta Bosco (Università di Torino), Massimo Bricocoli (Politecnico di Milano), Pier Luigi Crosta (già IUAV Venezia), Ernesto d’Albergo, Giulio Moini (LaSapienza, Roma), Carlo Donolo (già La Sapienza), Alberta Giorgi (Università di Coimbra), Diana Mauri (già Università di Milano Bicocca), Enrica Morlicchio (Università di Napoli), Franco Rositi (già Università di Pavia).

Membri e associati
Paola Arrigoni (Università di Torino), Emanuele Belotti (Gran Sasso Science Institute), Teresa Bertotti (Università di Milano Bicocca), Margherita Bono (Cooperativa La Collina,Trieste), Sandro Busso (Università di Torino), Davide Caselli (Università di Torino), Laura Centemeri (EHESS Parigi), Joselle Dagnes (Università di Torino), Lorenzo De Vidovich (Politecnico di Milano), Barbara Giullari (Università di Bologna), Giovanni Hänninen (Politecnico di Milano), Giovanni Laino (Università Federico II, Napoli), Sari Massiotta (Azienda Sanitaria Universitaria Integrata, Trieste), Enzo Mingione (Università di Milano Bicocca), Giulio Moini (Roma La Sapienza), Paola Molinatto (Liceo Passoni, Torino, ricercatore indipendente), Andrea Molteni (Università di Milano Bicocca, ricercatore indipendente), Raffaele Monteleone (Università di Milano Bicocca), Carlotta Mozzana (Università di Milano Bicocca), Liliana Padovani (già IUAV, Venezia), Tamar Pitch (Università di Perugia), Emanuele Polizzi (Università Telematica E-Campus), Salvatore Pirozzi (Associazione IF, IMPARARE FARE, ), Fabio Quassoli (Università di Milano Bicocca), Carmen Roll (CLU, Cooperativa Lavoratori Uniti Franco Basaglia, Trieste), Angelo Salento (Università del Salento), Paola Savoldi (Politecnico di Milano), Tanja Sekulic (Università di Milano Bicocca), Serena Vicari (Università di Milano Bicocca).

– vai alla pagina Contatti

 

La rete di scambi e collaborazioni che il Laboratorio ha sviluppato nel corso del tempo include:
Studiosi dell’azione pubblica e delle politiche, fra cui:

  • Cristina Bianchetti (Università di Torino)
  • Jean-Michel Bonvin (Université de Genève)
  • Ingrid Breckner (HafenCity Universitaet, Hamburg)
  • Claudia Danani (UNGS, Buenos Aires)
  • Jacques Donzelot (CEPOV, Paris)
  • Marco Rossi Doria (Sottosegretario all’Istruzione, Governo Italiano)
  • Robert Salais (IDHES ENS-Cachan)
  • Alain Supiot (Collège de France, Paris)
  • Politecnico di Milano

Centri di ricerca o di promozione culturale e istanze operative e di progetto, fra cui:

  • Associazione Quartieri Spagnoli, Napoli
  • Centro Studi sulla Sofferenza Urbana SOUQ, Casa Della Carità, Milano
  • Chance, Napoli
  • Conferenza Permanente per la Salute mentale nel Mondo (ConfBasaglia), Trieste
  • Edizioni Socialmente, Bologna
  • Fondazione Bignaschi, Milano
  • Institut d’Etudes Avancées, Nantes
  • Institute for Public Knowledge, NYU
  • La Fabbrica di Olinda, cooperativa sociale, Milano
  • [email protected] –Centro nazionale di studi per le politiche urbane, Bologna